CONTRIBUTI FINANZIARI A FAVORE DELL’AUTOTRASPORTO PER L’ACQUISTO DI NUOVI MEZZI FINALIZZATI ALLA TUTELA AMBIENTALE

Il Ministero dei Trasporti nel D.M. prot. 307 del 03 luglio 2014, pubblicato in Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 218 del 19 settembre 2014, ha emanato una normativa che disciplina la ripartizione e l’erogazione di risorse finanziarie, fino ad esaurimento delle stesse nel limite di spesa di 15 milioni di euro, destinate agli investimenti anche in leasing, di autoveicoli nuovi e che detengono determinate caratteristiche:

  • autoveicoli nuovi per trasporto merci, di massa complessiva a p.c. da 3,5 a 7 t, a trazione alternativa a gas naturale o biometano; l’importo del contributo è pari ad Euro 2.400,00;
  • autoveicoli nuovi per trasporto merci, di massa complessiva a p.c. pari o superiore a 16 tonnellate a trazione alternativa a gas naturale o biometano; l’importo del contributo è pari a d Euro 9.200,00;
  • semirimorchi nuovi per il trasporto combinato ferroviario rispondenti alla normativa UIC 596-5 e per il trasporto combinato marittimo dotati di ganci di nave rispondenti alla normativa IMO e purchè consentano di innalzare il livello di tutela ambientale; il contributo è pari al 20% del costo di acquisizione, con un massimo di Euro 4.500,00, aumentabile al 25% se detti rimorchi sono dotati di pneumatici di classe C3, oppure nel caso in cui si possiede un semirimorchio vecchio con più di 10 anni e si decide di rottamarlo. Per informazioni e chiarimenti e per usufruire della domanda rivolgersi presso gli uffici CNA di Cosenza
  • Si precisa che sono finanziabili gli investimenti avviati a partire dal 19/09/2014 e conclusi entro il 31/05/2015 o entro il 30/11/215 per i soli veicoli non provvisti di omologazione alla data di pubblicazione, ne possono beneficiare tutte le imprese di autotrasporto di merci, attive sul territorio italiano, in regola con i requisiti di iscrizione al REN e all’Albo degli Autotrasportatori di cose per C/T. L’importo massimo ammissibile per ogni singola impresa non può superare euro 500.000,00. Le domande vanno inoltrate al MIT a partire 19/09/2014 fino al termine del 30 Novembre 2014.

Related Posts